Costi 40-50 Appartamenti

Confronto Pratico dei costi
ADDOLCITORE Vs. KALKO TRONIC 

Condominio 40 o più appartamenti

I condomini di elevata grandezza (oltre 35 alloggi) sono costruiti spesso con una centrale termica importante, le portate ed i consumi sono elevati e occorre valutare bene il tipo di apparecchiatura anticalcare adatta.

Sarà considerato per il confronto un impianto anticalcare Kalko Tronic principale dopo l’autoclave (acqua fredda) ed un impianto di supporto Kalko Tronic per l’acqua calda (ricircolo) al fine di ottenere il massimo della resa anticalcare e anche energetica.

In caso di impianto solo su acqua fredda (in centrale autoclave) il confronto sarà eseguito con un singolo Kalko Tronic anzichè due.

Consumo d’acqua media pro-capite su base nazionale con una durezza di partenza di circa 40°F e abbattimento medio (di legge portata a circa 15°F).

Tempo in Anni

COSTI GESTIONE ACQUA/SALE 
 Addolcitore oltre 40 appartamenti

Kalko Tronic 
Costi di Manutenzione tipici

(Revisione programmata)

RISPARMIO CON KALKOTRONIC

1° Anno -Acqua: € 1500-2200 (iva, depurazione e canoni inclusi)
-Sale: € 2000,00 circa iva inclusa
-Manutenzione: pulizia, carico sale e controlli durezza: circa 800 euro all’anno

Costo MINIMO annuo:
€ 4500,00 circa 

ZERO SPESE
primi 12 mesi
Risparmio di € 4500,00
2° Anno
  • Acqua, Sale, Manutenzione, ecc… 

€ 4500,00 circa 

Costi di assistenza circa
€ 800,00 iva inclusa

Risparmio € 3700,00

Potabilità garantita

3° Anno
  • Acqua, Sale, Manutenzione, ecc… 

€ 4500,00 circa 

Costi di assistenza circa
€ 800,00 iva inclusa

Risparmio € 3700,00

Potabilità garantita

4° Anno
  • Acqua, Sale, Manutenzione, ecc… 

€ 4500,00 circa 

Costi di assistenza circa
€ 800,00 iva inclusa

Risparmio € 3700,00

Potabilità garantita

5° Anno
  • Acqua, Sale, Manutenzione, ecc… 

€ 4500,00 circa 

Costi di assistenza circa
€ 800,00 iva inclusa

Risparmio € 3700,00

Potabilità garantita

TOTALE COSTI

€ 22.500,00

Circa € 3200,00

RISPARMIATI

19.300 EURO

Consumo di sale approssimativo: 8000 Kg/anno, Acqua consumata nelle rigenerazioni: circa 560.000 litri/anno.
La valutazione delle spese è stata ottenuta su carattere prettamente teorico grazie ad alcuni dati di riferimento forniteci da una casa produttrice di addolcitori a scambio ionico: questi possono variare in base alle necessità idriche, modello di macchina, modo di approvvigionamento dei materiali di consumo, ecc…

Impianto Kalko TronicADDOLCITORE CENTRALIZZATO: I costi di manutenzione possono essere più alti di quelli considerati poichè il controllo per la sicurezza della potabilità e carico del sale devono essere effettuati in alcuni casi più volte al mese.

Ovviamente le caratteristiche dell’impianto Kalko Tronic, che vogliamo ricordare, oltre al solo risparmio monetario, di materiali e risorse, sono i seguenti:

1) minor ingombro di installazione.
2) facilità di installazione (minori costi di idraulica).
3) comodità: nessun intervento di gestione da parte dei condomini rispetto all’addolcitore.
4) nessun rischio potabilità.
5) nessun rischio di allagamento o rotture con scarico acqua.
6) su impianti vecchi possibilità di recupero di impianto.

Dove possiamo portarti?

home-KT Ico KalkoTronic vs Addolcitore - 128px
Home Caratteristiche Galleria Schemi Confronto Preventivi