2014 – Nuovo anticalcare elettronico KT Micro

NUOVO KALKO TRONIC MICRO

( Tempo di lettura: 2 minuti )

E’ un impianto anticalcare di ultima generazione che permette di trattare la vostra acqua con efficienza e con un costo interessante.
Il prodotto viene fornito di elettronica e idraulica già pronta all’uso da installare sull’impianto già comprensiva di speciali elettrodi di trattamento.
(non si tratta di un trattamento magnetico)

Idrauliche disponibili:

  • Idraulica da 1″ 1/2 da raccordare per 1 appartamento di nuova costruzione da installare nella stessa posizione dell’addolcitore a sale (ma senza scarichi e con ingombri ridotti).
  • Idraulica da 1″ per la protezione degli impianti di ricircolo in centrali termiche (sistemi Slave)

A chi è rivolto:

  • A chi ha un appartamento di nuova costruzione (entro circa 20 anni di età)
  • Per chi vuol risparmiare anche sull’acquisto mantenendo però la qualità del prodotto elevata.

Visualizza il prodotto a questo link dove ci sono anche delle foto e la scheda tecnica.

Aggiornamento 2016: Nuovo KT Micro, aggiornato nell’elettronica, lo trovi qui!

Micro - 2015 - B-600 Micro - 2015 - B250

Nota legale:
DPR59/09 – obbligo trattamento o condizionamento chimico dell’acqua per impianti di nuova costruzione e/o ristrutturazione (compreso installazione nuove caldaie)

Il Dpr parla di acqua di carico del circuito del primario della caldaia, l’acqua sanitaria (ovvero quella che si usa e che passa dallo scambiatore della caldaia o dal boiler ACS, quella che usate per fare la doccia per capirsi) deve rispettare i valori indicati dal decreto ministeriale 25/2012 e D.Lgs 31/2001, in linea anche alla norma UNI 8065 indicata nello stesso decreto DPR 59.

Kalko Tronic può essere utilizzato negli impianti senza problemi.

Tuttavia per caricare l’impianto di riscaldamento occorre inserire un dosatore a polifosfati sotto la caldaia.

Nelle abitazioni il dosatore polifosfato viene spesso “dimenticato” e non ricaricato, una volta usato per il carico del circuito di riscaldamento Kalko Tronic proteggerà comunque lo scambiatore della caldaia e tutto l’impianto secondario dell’acqua calda sanitaria.

Consigliamo di ricaricarlo almeno in occasione di manutenzioni di carattere straordinario all’impianto (circuito chiuso).

Per ulteriori informazioni consigliamo di visitare la ns. sezione leggi nell’area Novità KT  oppure nell’area “normative“.

Alcuni link interessanti:

Dove possiamo portarti?

home250 note250 Galleria250 Schema250 Telefono250 mail250
Home Caratteristiche Galleria Schemi Chiamaci Preventivi