L’acqua fa dimagrire

Bottiglie e acqua

Sembrerebbe che basti bere abbondantemente per iniziare a perdere peso.

 ( Tempo di lettura: 2 minuti )

I nutrizionisti consigliano di bere molto durante il giorno perché l’acqua elimina le tossine presenti nel nostro corpo e trasporta i nutrienti alle cellule.

Ma l’acqua attiva anche il nostro metabolismo e ci fa bruciare più calorie.

Secondo uno studio pubblicato dal The Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism, bere mezzo litro d’acqua a temperatura ambiente fa aumentare il tasso metabolico del 30%.

Ma non è finita: il processo termogenico, per cui l’acqua passa, nel nostro organismo, dai 22° a circa 37°, fa bruciare i carboidrati nelle donne (e i grassi negli uomini).

L’acqua del rubinetto trattata da Kalko Tronic (minerale) e usata per bere permette di ottenere un apporto di nutrienti più alto rispetto alla maggior parte delle acque oligominerali comprate al supermercato.
Soprattutto in estate, dove si perdono molti sali minerali, bere acqua ricca di calcio e di magnesio permette non solo quindi di dimagrire ma anche di portare minerali utili al nostro organismo.

Ricordiamoci che il magnesio è importantissimo per i globuli rossi nel trasportare ossigeno ma anche in altre importanti funzioni.calmag

Dottori e pubblicità ci “insegnano” a consumare integratori con potassio e magnesio, o calcio e magnesio.
Molti gli integratori chiamati CALMAG (calcio e magnesio).
Perchè usarli se l’acqua che ci fuoriesce dal rubinetto ne contiene già a sufficienza e noi ne facciamo uso?
In molte scuole già si beve l’acqua del rubinetto: dovremmo iniziare a farlo di più tutti.

Per questo noi di Kalko Tronic consigliamo di berla, trattiamo il calcare senza eliminarlo e soprattutto senza mettere inutilmente sodio al suo posto.

Il sale trattiene i liquidi (e quindi ingrassa o meglio “gonfia”) e crea problemi cardio vascolari.

Se avete del tempo da dedicare all’argomento salute consigliamo di leggere questo articolo:

“Il sale fa male: approfondimento”

Alcune informazioni sono state tratte da qui.