La legionella sulle navi, ma non solo

Le navi sono ambienti in cui la legionella trova spesso il proprio habitat. Ma il rischio riguarda anche location più ‘domestiche’, come spiegano gli esperti di Labcam

Art. del 6 luglio 2016 – legionella – ( Tempo di lettura: 2 minuti )

legionella - si diffonde nell'acqua calda

Rubinetti, docce, cisterne, condizionatori e impianti idrici in generale: tutti ambienti in cui trova il proprio habitat la legionella.
“Un batterio spesso sottovalutato sebbene i casi di legionellosi riscontrati in Italia siano aumentati tra il 2009 e il 2013 da circa 1.200 a 1.300, grazie soprattutto a strumenti diagnostici sempre più precisi che ne individuano la presenza”.

Lo spiega Luca Medini, Labcam – Laboratorio Chimico Camera di Commercio Riviere di Liguria – Imperia la Spezia Savona.

Di come prevenire e gestire il rischio legionella si è parlato anche nell’ultimo seminario organizzato da Labcam nella propria sede di Albenga che ha riscosso un buon numero di partecipanti, segno che la tematica è sentita tra gli operatori del settore.

In Liguria, dove i casi di legionella sono aumentati del 58% tra il 2009 e il 2013.
L’ultimo episodio riscontrato è stato a bordo della nave di una Marina Militare, a cui è stato impedito dalle autorità competenti di salpare dall’Arsenale della Spezia per una missione internazionale.

L’articolo completo lo potete leggere su chimici.info .

L’aumento di interesse verso gli impianti Kalko Tronic, in particolare proprio in Liguria, è dimostrato dall’aumento dei preventivi.
E’ evidente che lo scopo sia di risolvere o dare un freno al pericolo batterico rispetto all’uso di sistemi tradizioni come gli shock termici che sono solamente temporanei.

Infatti il calcare è poroso, termoisolante, offre il terreno ideale al biofilm e alla crescita del batterio.
In caso di shock termico il calcare lo protegge e i livelli di Legionella tornano alti dopo breve tempo.

Potete leggere sul nostro sito alla voce Legionella ma potete anche contattarci per valutare con piccionivoi le soluzioni migliori.

Utilizzando un famoso detto potrete “prendere due piccioni con una fava”:

  • Sistema anticalcare efficiente dai ridotti costi di manutenzione
  • Sistema di protezione antilegionella

 

Effetto in tubazioni - Effetto Meccanico 800