Tutorial – Kalko Tronic Micro Plus WiFi

Questo breve Tutorial (o guida) è contenuto anche nelle istruzioni Kalko Tronic dei modelli provvisti di sistema WiFi

Tutti gli impianti Kalko Tronic si evolveranno nel tempo verso l’uso delle moderne tecnologie quali appunto l’WiFi.connessione wifi Kalko Tronic
La domotica oggi impone di avere tutto sotto controllo tramite la propria rete interna di casa o semplicemente tramite il proprio Smartphone.
Di seguito una guida per verificare al meglio come usare i sistemi Kalko Tronic WiFi

Dettagli Kalko Tronic Micro Plus Wifi

I led presenti su scheda sono ben 10, ci sono 2 morsetti in più ed un ponticello, oltre che il modulo WiFi.

Descrizione LED:

DL5: (Rosso) Presenza tensione su canali di potenza (Vpower)
DL6: (Verde/Giallo) Presenza tensione 1 Microprocessore
DL7: (Arancio) Presenza tensione 2 Microprocessore
DL8: (Bianco/Blu) Micro Processore attivo

DL4-DL1: (BLU) Presenza canali di lavoro: se sono accesi l’impianto sta lavorando

DL10: (ROSSO) Presenza allarme
DL9: (Giallo) Ventola di raffreddamento attiva

MORSETTI/CONNETTORI A BORDO

Il sistema ha dei morsetti extra rispetto al manuale.
JP3 = Connettore di spegnimento (Standby)
Può essere utilizzato in condizioni particolari, in particolar modo il sistema può essere spento da un’altra macchina Kalko Tronic (Digit) o da un flussometro per spegnere l’apparecchiatura in caso di mancato consumo d’acqua.
JP5 – JP4 = Connettore per azionamento ventola di raffreddamento.
Il morsetto è diviso in 2, un connettore standard a inserimento forzato (Jp4) e un morsetto a vite dove vedrete in foto l’orientamento del + 12 Volts DC
In caso di inserimento errato dei cavi la ventola rimarrà ferma (sicurezza contro le inversioni di polarità a bordo ventola)
JP6 = Jumper di azionamento forzato della ventola di raffreddamento.
In caso di test o per azionamento forzato della ventola è possibile chiudere il JP 6 con un ponticello: la ventola girerà continuamente 24h/24h.
Buzzer= Segnalazione d’allarme acustica.
Permette all’utente di capire immediatamente quando il sistema ha un problema grave.
Il buzzer dispone di una applicazione adesiva sopra all’erogatore sonoro che ne attenua l’audio, in caso di ambienti rumorosi o zone lontane è possibile rimuoverla per aumentarne l’efficacia.
In caso di pre-allarme manutenzione è possibile interromperlo momentaneamente premendo il pulsante reset per 5 secondi e la conferma dell’accettazione del comando avverrà tramite 2 beep consecutivi.

WiFi: connessione WiFi per la diagnosi e guida in linea del sistema.

Guida agli Allarmi Sonori
E’ presente anche a bordo del sistema WiFi consultabile dal cliente

1 Beep ogni 30 minuti

Preallarme impianto: l’assistenza e’ in scadenza (meno di 1 mese alla scadenza annuale)
Cosa Fare: Accertarsi l’intervento di assistenza nei tempi stabiliti.

1 Beep ogni 10 secondi

Manutenzione scaduta.
Cosa Fare: è necessario avvertire il Centro Assistenza, potete disabilitare l’allarme temporaneamente (7 giorni) premendo il pulsante di Reset per 5 secondi.

Beep continui d’allarme

L’allarme continuo può intervenire in alcuni casi importanti:

  1. Fusibile tensione bruciato

Cosa Fare: controllare il fusibile ed eventualmente sostituirlo con uno equivalente (si veda manuale), avvertire il vostro Centro Assistenza.

  1. Allarme Temperatura

L’impianto ha raggiunto una temperatura limite di funzionamento
Cosa Fare: Provare a tenere spenta la macchina per un breve periodo, oppure creare un campo d’ombra se esposta al sole; se il problema persiste contattare il Centro Assistenza.

  1. Manutenzione urgente

Il sistema è entrato in allarme prima rischiare danni all’elettronica.
Cosa Fare: contattare il Centro Assistenza.

Per connettersi al wifi ci sono diverse modalità.

La prima è la connessione diretta che è di default in ogni Kalko Tronic, ricercando le connessioni wifi disponibili troverete l’SSID:

KT-DIRECT-Axxx – Password di default : kt123456

La connessione è personalizzata secondo il numero di serie dell’apparecchio.

Ci sono 2 modalità di connessione per l’accesso alle istruzioni.

1° MODALITA’: CONNESSIONE DIRETTA CLIENTE

Si tratta della connessione appena indicata e una volta collegati con il proprio smartphone si potrà accedere alla pagina di sistema digitando sulla barra degli indirizzi quanto segue:

192.168.1.200

Accederete alla pagina informativa KalkoTronic

2° MODALITA’: CONNESSIONE ALLA RETE DI CASA

Dovete spengere il sistema Kalko Tronic, premere il pulsante di reset e accendere l’impianto tenendolo premuto per circa 10 secondi.
Kalko Tronic dopo circa 10 secondi accenderà i 4 led blu della potenza ed emetterà dei beep, dopo di che dovrebbe lampeggiare 1 volta anche il modulo WiFi.
A questo punto troverete sul vs. smartphone la richiesta di configurazione con una SSID chiamata 

KT_config_AP

Potrebbe chiedere la password, se la richiede inserite quella standard kt123456
In questo caso configurate la vs. SSID secondo anche come indicato dal manuale di configurazione.
Accedendo dal vs. pc dovrete mettere l’indirizzo internet impostato per il vs. Kalko Tronic, di default è 192.168.1.220

 

Download Istruzioni 

Potete scaricare il file di istruzioni aggiuntive per KT Micro Plus WiFi qui per i modelli fino al seriale A 267:

Icon of ISTRUZIONI DI REGOLAZIONE KT MICRO PLUS-WiFi ISTRUZIONI DI REGOLAZIONE KT MICRO PLUS-WiFi (293.1 KiB)

Potete scaricare il file di istruzioni aggiuntive per KT Micro Plus WiFi qui per i modelli dopo il seriale A 267:

Icon of ISTRUZIONI DI REGOLAZIONE KT MICRO PLUS-WiFi 1.2 ISTRUZIONI DI REGOLAZIONE KT MICRO PLUS-WiFi 1.2 (617.2 KiB)